La collezione (nude) pe 18  presenta un guardaroba dinamico, ‘office-ready’ e al contempo ‘dressy’ e giocoso. L’insistente ispirazione sport riflette un’evoluzione mentale che vive il fitness sempre di più come punto d’orgolio e non come un obbligo da mantenere segreto. L’eruzione di colori caratterizza questa stagione con un messaggio ben preciso: La Positività I due temi principali: ‘Flower Gym’ e ‘Androgynous Glam’ rispecchiano il costante tira e molla tra raffinato e disinvolto dando alla collezione (nude) la sua tipica attitudine fresca e nonchalant.   Le silhouette sono ibride e mixano elementi opposti. Classici modelli cool degli anni ‘80 e ‘90 si affiancano a vestibilità ‘oversized’. Il punto vita si alza ed è enfatizzato, dando vita a sagome piene ad alto tasso di femminilità. Ci sono pantaloni ampi e svasati, gonne e abiti lunghi con spalline sottili per un mood leggero e fluido. La maglieria passa da effetti ‘chunky’ ma leggerissimi a reti trasparenti spalmate di lamine fluorescenti. Maglie traforate giocano con aspetti sportivi e sexy allo stesso momento. Spalloni e polsi di paillettes ‘illuminano’ il classico pullover marinaro mentre volumi over a scatola scendono per far vedere le spalle nude. Lucide e fluorescenti applicazioni effetto scotch-tape appaiono sulla classica riga francese mentre jacquard con fiori da carta parati esplodono di colore. Flower Gym presenta espressioni ‘morbide e floreali’ combinando lacci, coulisse e volants a volumi di sofisticata semplicità. Un mix di Pleats Please anni ‘90, bluse XL, e abiti in cotone croccante, jersey a rete, modelli sportswear con dettagli sartoriali e profili a contrasto ma anche: denim ricercato, lavorato a patchwork e finito con tagli vivi sfrangiati. Androgynous Glam  tratta freschi capi trendy in seta dai colori acidi, abbinati ad androgine righe in tessuto camiceria e modelli di paillettes superluccicanti. Total-look di pizzo, pois di lurex per fluidi outfit in jersey insieme ad effetti di techno-shine su misto lino.  La gamma colori presenta una predominanza di bianchi e ecrù passando per l’ azzurro, navy, royal blu, smeraldo e menta acida, per arrivare al rosa fluorescente, pink corallo, cipria,canna fucile, oro e nero.